Back News Notizie dal mondo

Notizie dal mondo

Appello della Russia contro la sentenza del WTO sull’embargo di carni suine

La Russia ha fatto appello contro la sentenza del WTO che ha giudicato l'embargo sulle carni suine non conforme alle regole del commercio internazionale, in quanto non basato su elementi scientifici comprovati. L'Unione Europea, che ha portato il caso in sede WTO, si aspettava una simile reazione da parte di Mosca e l'Organizzazione Mondiale del Commercio ha ora tempo fino a tre mesi per decidere se accettare o meno il ricorso russo. (i.c.)

La salsiccia francese “Saucisson sec d’Auvergne” ottiene l’IGP

La salsiccia francese "Saucisson sec d'Auvergne" (o "Saucisse sèche d'Auvergne") ha ottenuto il riconoscimento come Indicazione Geografica Protetta (IGP) da parte dell'Unione Europea. Si tratta di un prodotto essiccato a base di carne suina che si caratterizza per un profumo deciso, dato dalla presenza dell'aglio nell'impasto. (i.c.)

Russia: abbattimenti di cinghiali in atto per fronteggiare la peste suina africana

La Russia ha deciso di abbattere in massa un elevato numero di cinghiali nelle zone del paese in cui è stata rinvenuta la peste suina africana, al fine di proteggere l'industria suinicola nazionale da possibili contagi. Come ulteriore misura, il governo cercherà di ridurre gli allevamenti suini di piccole dimensioni, spesso non in grado di rispettare e di adeguarsi alle norme sanitarie, con l'obiettivo di scongiurare un arresto della crescita della produzione suinicola russa, raddoppiata negli ultimi cinque anni. (i.c.)

Cina: via libera all’import di carni suine da ulteriori aziende spagnole

La Cina ha deciso di aumentare le importazioni di carni suine dalla Spagna concedendo l'autorizzazione ad esportare verso il proprio paese a cinque ulteriori imprese iberiche. Complessivamente sono 26 gli impianti produttivi spagnoli riconosciuti idonei dal governo di Pechino, numero che rende la Spagna il paese europeo con il maggior numero di strutture autorizzate ad esportare carni suine verso il mercato cinese. (i.c.)

Spagna: export di carni suine in forte aumento nel I semestre 2016

Nel primo semestre dell'anno le esportazioni spagnole di carni suine sono risultate superiori alle 750 mila tonnellate, registrando un aumento in volume di quasi il 30% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'incremento è stato perlopiù determinato dalle maggiori vendite verso la Cina, triplicate in termini tendenziali e pari a 147 mila tonnellate nel periodo gennaio-giugno 2016; ottimo il risultato dell'export spagnolo anche verso l'area comunitaria (+7% in quantità), con Francia e Italia che si confermano le destinazioni principali in ambito europeo. (i.c.)